COVID-19: le informazioni presenti potrebbero non essere aggiornate e riferirsi al periodo precedente la pandemia. Info qui

Una panoramica sull’offerta turistica in Algarve e Portogallo

Che il turismo sia uno dei punti di forza dell’Algarve in Portogallo non è un segreto. Basta fare un giro su siti di prenotazione turistica come Trivago o Booking.com per accorgersi di quante strutture ricettive e offerte vi siano in ogni momento dell’anno.

L’Algarve infatti attrae turisti non solo in estate, ma anche nei mesi di gennaio, febbraio e marzo generalmente soleggiati e con temperature più miti rispetto a quelle dei paesi del Nord Europa. Molti decidono poi di trascorrere Pasqua in Algarve e lo dimostra l’affluenza sopra le aspettative che si è spesso registrata negli anni prima dell’emergenza COVID-19.




Un’offerta turistica che incontra tutte le esigenze

In Algarve il viaggiatore può scegliere sia di fare una vacanza all’insegna della semplicità che un soggiorno esclusivo, con campi da golf di fama internazionale, soggiorni termali, Spa, ristoranti stellati e hotel a 5 stelle in tutta la regione. Al lusso si affianca poi il turismo rurale e una serie di servizi e alloggi pensati più per le famiglie di ogni età. Il programma di eventi culturali è vario e questo permette di conoscere le tradizioni portoghesi e partecipare alla vita locale.

L’Algarve con le sue strutture ricettive punta poi sulla qualità dei servizi, per competere con altre località turistiche orientante su prezzi spesso più convenienti come Turchia, Mar Rosso e Tunisia.


Negli ultimi anni inoltre è aumentato il numero di persone che decidono di trascorrere tutto l’autunno, l’inverno e la primavera in Algarve. Di conseguenza gli hotel e le strutture ricettive hanno iniziato a registrare una certa affluenza anche in periodi diversi dall’estate.

Al turista tradizionale si aggiungono poi tutte quelle famiglie che dopo una vacanza decidono di andare a vivere in Portogallo. Ma vediamo chi sono e da dove provengono i turisti e i viaggiatori alla scoperta del sud del Portogallo.

Chi va in vacanza in Algarve Portogallo?

Secondo i report dell’ATA Associação Turismo do Algarve chi si reca in vacanza in Algarve è un viaggiatore sempre più internazionale ed esigente. Di fatto se fino a qualche anno fa i turisti in vacanza in Algarve cercavano semplicemente mare, sole, spiagge e relax, oggi invece la domanda è molto più complessa e l’offerta deve prevedere molte più alternative per una vacanza autentica e genuina.

Un grande anno per il Portogallo è stato il 2017, quando i media di tutto il mondo hanno iniziato a presentare questa regione come una meta imperdibile e un paradiso per clima e spiagge, creando molto interesse da parte dei viaggiatori internazionali. Per alcuni l’Algarve era una novità, per altri invece una riscoperta.

Oltre ai mercati tradizionali, negli ultimi anni hanno scelto una vacanza in Algarve turisti provenienti da località piuttosto lontane, come ad esempio l’Australia, le Filippine o il Sud America. Si tratta di un turista che visita l’Algarve incuriosito dalla fama crescente delle sue località incantevoli a cui vanno offerte attrazioni strategiche e interessanti.

L’affluenza maggiore però arriva da paesi come la Polonia, gli Stati Uniti e il Brasile che raggiunge il Portogallo via Lisbona.
In termini numerici la maggior parte dei turisti interessati ad una vacanza in Portogallo arrivano poi da paesi come Germania, Francia, Irlanda e UK, Paesi Bassi e Svezia, ma da Polonia, Stati Uniti e Brasile che raggiunge il Portogallo via Lisbona.

Il mercato turistico principale rimane ancora quello del Regno Unito, ma l’impegno dell’ATA per il prossimo futuro è quello di scommettere anche su altri mercati per intensificare gli arrivi provenienti da altri paesi.



Quando prenotare le vacanze in Algarve Portogallo

Il tempismo è la migliore strategia quando si vuole prenotare una vacanza in Algarve e in Portogallo, soprattutto se ci si rivolge a destinazioni blasonate come ad esempio Albufeira e Vilamoura.

In altre località più rurali e leggermente lontane dalla costa invece vi sono più disponibilità, ma in tutti i casi se si vuole usufruire delle migliori tariffe è sempre consigliabile prenotare per tempo.

Fortunatamente le strutture alberghiere come B&B, ostelli, hotel e resort a 5 stelle non mancano. E per chi all’hotel preferisce un alloggio alternativo vi è sempre la possibilità di prenotare appartamenti e case vacanze.



Voli Italia Algarve

Quando si prenotano le vacanze in Algarve dall’Italia e si desidera rispettare un budget predefinito uno degli aspetti maggiormente da considerare è il volo.

Sono poche le compagnie aeree che effettuano voli diretti Italia – Algarve e in alcuni casi l’offerta è concentrata solo in determinati periodi dell’anno, come ad esempio l’estate. In alternativa bisogna trovare una buona soluzione per non girare mezza Europa perdendo tempo fra scali e aeroporti.

La compagnia di bandiera portoghese è TAP che spesso collega città italiane come Venezia e Roma con l’aeroporto di Faro, facendo scalo a Lisbona. I tempi di scalo con TAP sono solitamente limitati a 45 minuti / 1 ora e le procedure di bagaglio sono gestite direttamente dalla compagnia. Anche con Iberia, Aer Lingus, Monarch e Brussels Airlines vi è la possibilità di raggiungere l’Algarve, facendo scalo ad esempio a Madrid, Dublino, Londra o Bruxelles.

Il viaggio con queste compagnie potrebbe talvolta diventare un po’ più lungo quindi, in base al costo e agli orari di partenza, è sempre preferibile scegliere un volo che preveda uno scalo di 2 ore al massimo. In questo modo sarà possibile iniziare le vacanze evitando un po’ di stanchezza che è naturale quando si viaggia per aeroporti.

A seconda della città di partenza, è possibile arrivare a Lisbona o Porto anche con Ryanair per poi prendere un treno, un autobus o un volo TAP per Faro partendo da queste due città. Lisbona è una metà davvero ambita dai turisti di tutto il mondo, mentre Porto ha un fascino che incanta il visitatore di ogni età. Altra alternativa è arrivare a Siviglia o Malaga. In questo caso le vacanze in Algarve avranno anche una simpatica tappa nella vicina Spagna.

Per trovare autonomamente un volo dall’Italia a Faro in Algarve e confrontare prezzi, scali e tariffe vai al motore di ricerca qui



Scopri i Tour e le Attrazioni da non perdere!

Quali sono le località più visitate in Algarve?

Fra le località più visitate dell’Algarve dai turisti provenienti da tutto il mondo troviamo di sicuro Quarteira, con un bel lungomare e le spiagge accessibili, e Vilamoura, con la sua bellissima marina dove passeggiare, fare una pausa in uno dei tanti ristoranti e dedicarsi allo shopping e Loulé con il mercato simbolo della città e i numerosi eventi teatrali, musicali e gastronomici organizzati tutto l’anno.
I viaggiatori del Nord Europa amano particolarmente Albufeira dove visitare splendide spiagge e trascorrere nottate di divertimento fra ristoranti e locali. Una gita a Lagos, una passeggiata nelle meravigliose spiagge di Aljezur e un tramonto a Sagres sono d’obbligo per chi ama la natura, le scogliere e la potenza del mare, mentre nel versante opposto meritano una visita le cittadine di Vila Real de Santo António, Tavira e Castro Marim al confine con la Spagna.

Queste sono solo alcune località dell’Algarve che ogni anno vengono visitate da migliaia di turisti e che vale la pena tenere in considerazione quando si organizza una vacanza in Algarve. Non sorprende che questa regione a sud del Portogallo sia così apprezzata da un pubblico internazionale, del resto l’Algarve è definito da tutti uno dei segreti più famosi e meglio custoditi d’Europa. Perché? E’ facile comprendere le ragioni guardando questo video stupendo che ritrae l’Algarve in tutto il suo splendore.

Ti potrebbe interessare anche: