Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Faro Portogallo: guida turistica con spiagge, attrazioni, monumenti ed escursioni

La città di Faro, storico e affascinante capoluogo dell’Algarve, si trova sul versante est della regione più meridionale del Portogallo, circondata da un territorio dove monumenti storici, incantevoli spiagge e una natura incontaminata attirano ogni anno migliaia di visitatori.

Separata dal mare da una zona lagunare, la località di Faro è un porto di pesca affacciato sull’Oceano Atlantico. Inoltre, si distingue come cittadina turistica, dimora vescovile, sede universitaria e scalo aeroportuale più importante dell’Algarve. L’aeroporto Faro Portogallo è infatti situato a pochi km dalla città e vanta una infrastruttura moderna, efficiente e in costante espansione. Gli ampliamenti si sono resi necessari per accogliere l’aumentato flusso turistico internazionale nella regione e hanno permesso a questo aeroporto di diventare un punto di riferimento anche per la confinante provincia spagnola di Huelva.

 

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

Portogallo Faro: storia in breve

Da un punto di vista storico, nel corso dei secoli Faro è stata prima un insediamento romano e poi per lungo tempo governata dalla civiltà Araba. Questa lasciò tracce importanti a livello architettonico fino al 1249 quando, ad opera di Alfonso III, ritornò alla cristianità sotto la sovranità portoghese.

Faro Portogallo in Algarve centro città

Passata in seguito sotto il dominio degli Spagnoli, la città di Faro Portogallo è stata attraversata da conflitti bellici e più volte distrutta da incendi e terremoti per poi essere ricostruita. Nonostante queste disavventure, è sempre rinata e conserva tutt’ora il fascino autentico e più tradizionale del Portogallo.


 

Faro Portogallo cosa vedere? Mare, cultura, storia e tanta natura

Vediamo ora insieme quali sono le spiagge di Faro per una vacanza Portogallo mare, i monumenti storici e i musei per chi preferisce una visita culturale alla città, i luoghi di interesse turistico e le attrazioni in centro. Inoltre, ci soffermiamo sulle escursioni da fare nei dintorni di Faro e sulle gite in barca in Algarve per conoscere meglio questo territorio e la sua natura.

 

Faro Portogallo mare

Praia de Faro è la spiaggia più vicina alla città, la migliore della zona, ben attrezzata e facilmente raggiungibile in auto o tramite un regolare servizio di autobus. Questa spiaggia, che si estende per circa 5 km, è collegata alla terraferma tramite un ponte ad un’unica corsia. Lungo questo tratto di arenile si trovano bar, ristoranti e hotel economici. Sull’altro versante, collegato da una strada a due direzioni, ci sono case vacanza dei portoghesi e altri piccoli bar sulla spiaggia.

Faro portogallo foto

A Faro Portogallo spiagge e sport acquatici vanno a braccetto. Chi vuole vivere una vacanza a contatto con le acque dell’oceano, al Centro nautico di Praia de Faro trova l’equipaggiamento adatto alla pratica di sport acquatici come il jet-ski, la canoa, stand up paddle o il windsurf. Situata a meno di 5 minuti dall’aeroporto, Praia de Faro è frequentata soprattutto dai turisti portoghesi e ha un’atmosfera tranquilla, ben diversa dalle altre località di vacanza dell’Algarve come ad esempio Albufeira.

Nel tratto di mare di fronte alla città di Faro si estendono altre strisce sabbiose, tra queste le spiagge di Farol, Culatra e Deserta, raggiungibili solo con barche e traghetti che svolgono un regolare servizio di trasporto, in diversi orari della giornata.

Per avere una panoramica completa sul territorio attorno a Faro niente di meglio che salire in cima all’imponente faro marittimo di Cabo Santa Maria, il punto più meridionale del Portogallo continentale. Questa location si trova in un tratto di spiaggia dell’isola di Barreta, conosciuta anche come Isola di Cabo de Santa Maria. Vuoi fare una vacanza in Algarve? Leggi di più sul meteo Faro

 

Monumenti storici e luoghi di interesse turistico

Tra i tanti monumenti storici di Faro il primo per importanza è la Cattedrale di Santa Maria (Sé Catedral de Faro) in stile barocco, eretta 2 anni dopo la riconquista portoghese nel luogo dove, sotto il dominio dei Mori, sorgeva una moschea. La cattedrale, che si innalza in una zona del centro storico circondata da profumati alberi d’arancio, racchiude al suo interno immagini sacre, cappelle in legno intagliato e dorato e splendidi azulejos del XVII secolo.

Affiancata alla Cattedrale, nella parte antica della città, si trova il Palazzo Episcopale di Faro, una costruzione caratterizzata da un elegante atrio, decorato con azulejos e da preziosi dipinti al suo interno.

Altri storici luoghi di culto sono la Chiesa di San Pietro, la Chiesa di San Francesco e la Igreja do Carmo, un imponente edificio costruito tra il XVIII e il XIX secolo con due torri campanarie e la facciata in stile barocco. All’ interno dell’antico Convento di Nostra Signora dell’Assunzione è invece ospitato il Museo Municipale che espone un’importante collezione archeologica e una collezione di quadri dal XVI al XIX secolo.

Centro storico Faro Portogallo

Un altro edificio religioso è la Igreja da Misericórdia, edificata nel 1499, l’unica in Algarve ad avere una struttura a croce greca. Al suo interno si può ammirare l’altare maggiore, l’arco trionfale, gli altari laterali e pregevoli raccolte di immagini sacre del XVIII secolo.

Proseguendo la rassegna delle costruzioni storiche di Faro troviamo l’Arco do Repouso (Arco del riposo), chiamato così perchè si narra che il re D. Afonso III si fermò in questo luogo per riposarsi durante la riconquista della città. L’Arco da Vida è invece un portale monumentale, inserito in una delle antiche porte d’accesso alla città, decorato da una nicchia che ospita una statua di San Tommaso d’Aquino. Questo arco in stile neoclassico italiano, inaugurato nel 1812, introduce alla zona vecchia di Faro, caratterizzata da viuzze acciottolate con la tipica pavimentazione portoghese, dove si susseguono locali tipici, ristoranti e negozi eleganti.

Faro Portogallo Algarve vie della città

 

Poco distante, in Largo de Carneiro, si incontra il suggestivo mercato municipale dove, in bella mostra sulle bancarelle, sono esposti in vendita prodotti ortofrutticoli del territorio, tra cui arance, fichi, carrube, mandorle e olive, oltre a pregiati oggetti artigianali. A pochi passi dal centro storico, si incontrano invece i Giardini Manuel Bivar, con il principale piazzale di Faro affacciato sul porto di pesca. Questo giardino pubblico, con alberi e tavolini all’aperto, viene considerato il salotto della città, dove i residenti si fermano a rilassarsi e a scambiare quattro chiacchiere. In estate vengono organizzati anche concerti, manifestazioni e feste a tema.

Proseguendo l’itinerario, alla scoperta della capitale dell’Algarve, si arriva sulle alture dove sorge l’eremo di San Antonio, patrono del Portogallo e tra i santi più venerati in Algarve. Da qui si può godere di una spettacolare vista panoramica sul mare, sul tratto lagunare e sulla zona delle saline. Scopri i prezzi vacanza a Faro

 

Musei Faro Portogallo

Museo archeologico di Faro
Il Museo Municipale di Faro, situato all’interno dell’antico Convento de Nossa Senhora da Assunção, raccoglie reperti archeologici risalenti all’epoca che va dalla Preistoria al Medioevo. Molti sono anche i reperti di epoca romana rinvenuti nelle rovine di Milreu. Tra questi troviamo: il mosaico dell’Oceano, i busti degli imperatori Agrippina, Adriano e Galieno e due lapidi le cui iscrizioni fanno riferimento a Ossonoba. Appartengono al patrimonio del museo anche una collezione di arte sacra, con dipinti religiosi del XVII e del XVIII secolo, alcuni azulejos e vari oggetti decorativi esposti nella Sala Ferreira de Almeida.

Museo regionale dell’Algarve
Il museo etnografico di Faro conserva fotografie e oggetti caratteristici che mettono in mostra l’etnografia regionale di 16 comuni dell’Algarve. Situato all’interno dell’edificio dell’Assemblea Municipale, costruito all’inizio del XX secolo, il museo permette di fare un salto nel passato attraverso gli spazi dove sono state ricreate le case tradizionali di questa regione.

 

Escursioni Faro Portogallo e dintorni

Estoi e le rovine romane di Milreu
Chi si trova in vacanza a Faro non può sottrarsi dal visitare i suoi dintorni, magari iniziando da Estoi in Algarve, graziosa cittadina situata nell’entroterra, a 10 km a nord dalla costa. Ad attendere i visitatori magnifiche costruzioni del XIX secolo in stile rococò dell’Algarve, gli incantevoli giardini del palazzo di Estoi, la chiesa neoclassica Igreja Matriz e un’antica villa romana.

Una delle attrazioni principali di Estoi è proprio la villa romana di Milreu, risalente al I o II secolo, modificata nel IV e occupata fino al VI o VII sec., che racchiude vari resti romani, tra i meglio conservati dell’Algarve. Tutt’ora sono visibili le strutture di una grande casa signorile, di un tempio, di un complesso di bagni termali e installazioni agricole.

 

Gite in barca lungo le coste dell’Algarve
Dai porti turistici di Faro, Olhão e Tavira partono, più volte al giorno, barche e battelli che accompagnano i turisti in escursioni al Parco Naturale di Ria Formosa, navigando tra canali, isolotti e penisole. Durante i tour in barca in Algarve è possibile scoprire la natura incontaminata di questo territorio, la ricca fauna, composta in gran parte da uccelli migratori, ma anche osservare i mariscadores de Ria Formosa, ovvero i pescatori di molluschi impegnati nel loro lavoro.

Altre barche, catamarani e motoscafi taxi permettono di raggiungere le incantevoli spiagge isolate delle isole di Culatra, Armona, Farol e Deserta.

Ilha da Armona Algarve Portogallo

Immagini Faro: la stupenda Ilha da Armona in Algarve Portogallo

 

• Parco naturale Ria Formosa
La posizione geografica di Faro è tra le più spettacolari di tutta la regione in quanto si trova al centro del parco naturale della Ria Formosa. Questa area naturale protetta è disseminata di isolotti, saline, canali e lagune, che si estende per 60 km lungo il litorale est dell’Algarve, tra le spiagge di Garrão e di Manta Rota. La varietà di ecosistemi della zona attrae la fauna d’acqua salata e numerose specie di uccelli migratori, una zona ideale quindi per il birdwatching in Algarve.

Il più raro tra i volatili della Ria Formosa è senza dubbio il Pollo sultano, simbolo del Parco Naturale. Si tratta di un uccello dal piumaggio vistoso che non si può osservare in nessun altra zona di questa regione. Per ammirare il Pollo sultano e il resto della fauna di quest’area protetta basta recarsi al Centro de Educação Ambiental de Marim che saprà indicare i sentieri migliori e i luoghi di appostamento più appropriati per osservare da vicino le abitudini quotidiane delle varie specie faunistiche. Ma non è tutto! Infatti il parco organizza escursioni in barca, con le tradizionali imbarcazioni che un tempo venivano usate per la pesca del tonno.

algarve ria formosa tour in catamarano algarve Faro Portogallo

Dal porto di Faro Portogallo partono ogni giorno altri tour in barca organizzati, dove i turisti a bordo di battelli, piccole barche o catamarani, vanno alla scoperta del parco Naturale della Ria Formosa. Di sicuro una bella occasione anche per chi ha deciso di vivere a Faro Portogallo e vuole conoscere meglio questa zona e ammirare la sua natura. Questo paradiso naturale inoltre può essere visitato anche dalla terraferma, con gite in bicicletta, quad o fuoristrada.
Scopri di più sul tour in catamarano Algarve Ria Formosa.

 

• Altre escursioni e gite organizzate Faro e dintorni

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


 

Dove alloggiare a Faro

La città di Faro e i suoi dintorni offrono molte possibilità di alloggio in accoglienti e confortevoli strutture quali ad esempio residence, ville, case vacanza, hotel in centro a Faro e B&B. Ecco qui alcune possibilità, ma ricorda i prezzi che vedi sono validi solo per oggi!
Vedi anche le informazioni e le offerte vacanza 7 notti Faro.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

Video Faro

Un video dell’arrivo in aeroporto a Faro con un volo Italia Algarve Portogallo. Si possono ammirare le isole della laguna, le meravigliose acque cristalline, le spiagge lunghe e la natura rigogliosa.


 

Piatti tipici Algarve cucina regionale Faro Portogallo

La città di Faro con i suoi monumenti, il centro storico, il porto, l’atmosfera tranquilla e la natura incontaminata esprimono al meglio il fascino autentico delle tradizioni portoghesi, che passano anche attraverso deliziose specialità gastronomiche.

Nei baretti del centro di Faro è tradizione petiscare, cioè fare degli spuntini tipo aperitivo, soprattutto in alcuni momenti dell’anno quando vengono organizzate la Rota do Petisco o la Rota de Tapas.

rota-tapas-algarve-portogallo-piatti-tipici-pesce

Nei piatti tipici dell’Algarve vengono utilizzati soprattutto pesce e frutti di mare. Tra le saporite e invitanti preparazioni culinarie troviamo le Vongole alla Bulhao Pato, in onore del grande poeta portoghese e a seguire il riso al polpo, l’açorda de marisco (zuppa di pesce), il tonno alla cipolla, la feijoada, le migas conquilhas e lo xarém, il famoso stufato portoghese. Nella cucina dell’Algarve non può infine mancare il celebre baccalà, cucinato in vari modi, tanto che si racconta che siano state trovate tante ricette quanti sono i giorni dell’anno!

SCOPRI I PREZZI DI UNA VACANZA A FARO IN HOTEL O APPARTAMENTO
 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"