Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vivere in Portogallo, Tunisia, Bulgaria o Albania? Portogallo e Algarve i preferiti dagli italiani!

In questi ultimi anni telegiornali e televisioni parlano sempre più spesso di quanti italiani si trasferiscono all’estero e vanno a vivere in Portogallo, oppure in paesi come la Tunisia, la Bulgaria e recentemente anche l’Albania.
In questo articolo, grazie ai dati statistici delle ricerche effettuate sui motori di ricerca, vediamo insieme quale fra i paesi menzionati sta riscuotendo il maggiore interesse in Italia.

L’obbiettivo di ogni persona quando decide di cambiare stato è ovviamente quello di migliorare la propria qualità di vita. Dai pensionati in cerca di un buon clima e attratti da sole, caldo, vicinanza al mare e vantaggi fiscali per la pensione, fino alle famiglie, ai giovani e ai meno giovani in cerca di nuove opportunità: gli italiani che pensano di trasferirsi all’estero sono ogni anno sempre più numerosi e sono spinti dai motivi più svariati.
Le nuove destinazioni vengono descritte come paradisi terrestri , dove la vita costa pochissimo e tutto sembra più facile che in Italia. Ovviamente questa rappresentazione della realtà è forse un po’ troppo semplicistica e generalista e, purtroppo, non tiene conto delle tante difficoltà che deve affrontare chi emigra in un nuovo paese. Tuttavia non c’è dubbio che chi sceglie di cambiare vita possa trovare proprio in nel nuovo stato quello che cerca, magari lontano dai condizionamenti che vive a casa propria.
Ecco allora che scatta la ricerca di tutte le informazioni possibili su Portogallo, Tunisia e Bulgaria, per essere più preparati e arrivare con il maggior numero di dettagli che consentono di decidere se accogliere questa sfida o meno.
Ci si chiede quale sarà il costo della vita, le agevolazioni fiscali, i prezzi degli alloggi in affitto, il costo al metro quadro per chi vuole comprare casa o appartamento, la difficoltà nell’imparare la lingua e molto altro. Alla fine però la domanda su tutte rimane “in quale paese trasferirsi?

 

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

Meglio Portogallo, Tunisia, Bulgaria? Come è cambiato l’interesse degli italiani

Abbiamo analizzato le parole “Vivere in…” che sono spesso utilizzate per raccogliere e cercare informazioni prima di effettuare la scelta di trasferirsi all’estero e cambiare vita.
Come possiamo vedere, Vivere in Portogallo è indicato con la linea blu, Vivere in Tunisia con il giallo, Vivere in Bulgaria con il colore rosso mentre Vivere in Albania con il colore verde.
La statistica analizza i dati delle ricerche effettuate dal 2004 ad oggi. Ad una prima occhiata del grafico appare evidente che Vivere in Tunisia e Vivere in Bulgaria sono state le prime località ad avere riscosso successo nel pubblico italiano e ad essere state oggetto per diverso tempo della ricerca degli internauti.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Nel gennaio 2014 il numero massimo di ricerche ha riguardato la Bulgaria e nel mese successivo la Tunisia. Come emerge dalle statistiche, queste due destinazioni hanno convogliato l’interesse del pubblico italiano per diverso tempo e fino al luglio 2015, quando il numero di ricerche ha iniziato ad invertirsi in favore del Portogallo.
Leggi qui l’articolo “Vivere in Portogallo l’interesse degli italiani in aumento”.

E’ interessante notare come, a differenza della Tunisia e della Bulgaria, la ricerca delle parole Vivere in Portogallo, dopo il picco del 2016, si sia mantenuta costante fino ad oggi, segno che questo territorio sta lavorando bene e continua a catturare l’interesse degli italiani. Ma questo potrebbe anche significare che il Portogallo, oltre alle spiagge, alla gastronomia e ai panorami mozzafiato, viene percepito come un paese più simile all’Italia, più vicino culturalmente e per questo motivo più apprezzato come meta di un trasferimento all’estero.
L’interesse riguardante l’Albania invece è ancora marginale se confrontato con quello verso il Portogallo, ma sicuramente è una destinazione che sta crescendo molto dal punto di vista turistico.

 

Altri motivi per vivere in Portogallo

I benefici fiscali introdotti dal Portogallo a favore dei pensionati permettono di ricevere l’intero ammontare della pensione lorda: sicuramente un altro dei motivi che mantengono elevato l’interesse verso questo paese europeo.
Inoltre il Portogallo, ed in particolare l’Algarve, è un paese caratterizzato da bellezze paesaggistiche straordinarie. Sole, mare gastronomia di ottimo livello e località (come ad esempio Alcoutim e Monchique sull’interno) fatte di piccole comunità dove la vita ha un ritmo accessibile rispetto a paesi più industrializzati.
A differenza della Tunisia poi scegliere di vivere in Portogallo fa rimanere in Europa, garantendo così gli stessi standard a cui si è abituati in Italia.
Perfino la lingua non sembra essere una barriera impossibile per il pubblico italiano, che una volta in Algarve e in Portogallo si adatta benissimo alla nuova vita frequentando anche corsi di portoghese.

Da un punto di vista della distanza poi il Portogallo si trova a meno di tre ore di aereo e forse anche per questo nella mente delle persone risulta essere una meta più accessibile e preferibile. Trova un volo Italia Algarve Portogallo qui
Qualunque siano i motivi le statistiche non mentono e secondo i dati dei motori di ricerca il Portogallo è la meta più cercata rispetto a paesi come Tunisia, Bulgaria e Albania!

E tu hai già visitato il Portogallo? Trova subito un hotel o un appartamento a prezzo scontato cliccando qui

 

Link utili:

• 6 consigli per risparmiare sull’affitto in Algarve Portogallo. Clicca qui per maggiori informazioni

• Quanto costano le utenze come elettricità, acqua e internet in Portogallo? Leggi qui Affitto e utenze: guida sul costo della vita in Portogallo e fai il download di alcune bollette reali, per un confronto prezzi.

• Mi serve l’assicurazione medica in Portogallo? Scoprilo qui con la guida sulle assicurazioni in Algarve e Portogallo.

Cerchi un hotel o un appartamento in Algarve?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"