Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vacanze in Algarve 2018: ottime notizie e grandi risultati, con numeri in crescita e turisti provenienti da tutto il mondo!

Il 2017 ha rappresentato un anno da record per il turismo dell’Algarve, con risultati oltre le aspettative. Turisti da tutto il mondo hanno scelto di trascorrere le vacanze in Algarve ed è cresciuto notevolmente l’interesse verso questa regione. Il 2018 non è da meno e si prospetta come un altro anno importante per il turismo dell’Algarve, considerando che già l’affluenza invernale è superiore a quella degli scorsi anni.

L’Associazione turistica dell’Algarve (ATA) è orgogliosa di questi risultati e fa sapere, attraverso un comunicato stampa, che tutti gli obiettivi che ci si era prefissata sono stati ampiamente raggiunti. Buone notizie quindi per la regione a Sud del Portogallo che fonda la propria economia principalmente sul turismo, sempre più internazionale ed esigente!
In questo post vediamo alcuni indicatori che confermano come il turismo sia una risorsa in crescita, con risvolti molto positivi anche per ha deciso di investire in immobili o acquistare casa in Algarve.

Aeroporto di Faro: pronto ad accogliere milioni di turisti anche per il 2018

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

 

 

 

L’aeroporto di Faro, il principale aeroporto dell’Algarve, nel 2017 ha accolto 8,7 milioni di passeggeri, oltre 1,1 milione di passeggeri in più dell’anno precedente (+14,4%). Questo, come sottolinea l’ATA ha attratto molte nuove partnership e investitori che stanno dando fiducia al modello strategico e turistico promosso dall’Algarve.
Ricordiamo che l’aeroporto di Faro è stato recentemente protagonista di un ampliamento strutturale per accogliere più voli e più turisti ed è pronto anche a ricevere i nuovi voli diretti Italia e Algarve con le compagnie Volotea, EasyJet e Ryanair.

Cerchi un hotel o un appartamento nei dintorni di Faro? Clicca qui

Organizza la tua vacanza alla scoperta dell'Algarve Portogallo

Turismo sempre meno stagionale, Golf in Algarve e sport

Gli stessi tassi di occupazione durante la bassa stagione fanno comprendere come per l’Algarve il turismo stia diventando una risorsa sempre più destagionalizzata, non più solo concentrata quindi nei mesi estivi da giugno a settembre/ottobre. Di sicuro complice di questo successo è anche il Golf in Algarve, che dà un grande impulso alla regione. La bassa stagione balneare coincide infatti con l’alta stagione del Golf e, secondo i dati forniti dall’ATA in Algarve si concentrano il 70% delle partite di golf dell’intero paese.

Ma l’Algarve non è solo Golf. In questa regione le occasioni di sport a 360° non mancano e per chi ama la vita all’aria aperta è davvero la location ideale. Turismo naturalistico, ciclismo, trekking, birdwatching, surf e a fine giornata momenti di benessere alle terme e alle spa. L’Algarve inizia davvero a posizionarsi come una destinazione turistica attiva tutto l’anno, anche nelle stagioni intermedie, e le vacanze in Algarve sono per tutte le età!

Trova appartamenti e hotel in Algarve ai migliori prezzi!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"