Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Trasferirsi o fare una vacanza ad Aljezur? Scopri cosa rende questa località indimenticabile!

Aljezur è un vero gioiello artistico situato tra le colline del distretto di Faro, all’interno del Parque Natural do Sudoeste Alentejano e Costa Vicentina che si estende per oltre 100 km di costa.
Quello che colpisce di più di questa zona dell’Algarve e che invita a fare una vacanza ad Aljezur è di sicuro la presenza di spiagge meravigliose, dove prendere il sole o fare surf, una atmosfera tranquilla e rurale, natura incontaminata e grandi spazi che regalano alla vista panorami incantevoli.

In questo post vediamo alcuni degli ingredienti che rendono speciale un soggiorno o una vacanza ad Aljezur. Clicca qui e scopri subito le offerte alloggio

Un po’ di geografia…

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

Aljezur si trova nella parte più a ovest dell’Algarve, fa parte del distretto di Faro e la sua posizione permette di raggiungere in circa 1 ora e 15 minuti l’Aeroporto di Faro. Trova un volo economico qui | Scopri i nuovi voli diretti Italia Faro con Volotea
Aljezur è sia comune (freguesia) che concilio, ed include nella sua amministrazione le freguesias di Bordeira, Rogil, Odeceixe e ovviamente Aljezur.
Da un punto di vista del territorio, confina con i municipi di Vila do Bispo, Lagos e Monchique, quest’ultima famosa per le terme e i percorsi nella natura. Scarica la mappa dell’Algarve qui

Un po’ di storia di Aljezur

Aljezur è una delle località dell’Algarve dove si respira davvero la storia e camminando per le sue vie si riescono perfino ad immaginare scene di vita passata, di battaglie e di vittorie.
Fondata nel X secolo dagli arabi, Aljezur ha vissuto un periodo di grande prosperità nel corso dei cinque secoli di occupazione moresca. Restano ancora oggi infatti tracce evidenti della dominazione araba nelle rovine dell’imponente castello (visitabile liberamente dai turisti) che sorge sull’alto di una collina che sovrasta il centro storico. Nel 1249 Paio Peres Correia espugnò la città ai Mori riportandola in mano ai portoghesi. Quindi nel 1280 Aljezur ricevette da Re Denis I la Carta della Città e nel 1504 re Manuel I assegnò a questa cittadina una nuova carta.

Dopo un periodo di prosperità coinciso con la vendita dei prodotti agricoli alla vicina Lagos, con le Grandi Scoperte e le conquiste dei navigatori portoghesi che hanno reso famoso il Portogallo in tutto il mondo, Aljezur ha vissuto momenti più difficili, aggravati dal terremoto del 1755 che ha purtroppo distrutto gran parte della città, trasformando in rovine anche la chiesa parrocchiale.
In quell’occasione fu necessario l’intervento del vescovo dell’Algarve, Dom Francisco Gomes de Avelar per avviare la costruzione della nuova chiesa, attorno alla quale venne a formarsi un nuovo agglomerato urbano.
Oggi è una località molto apprezzata da turisti inglesi, olandesi e tedeschi che spesso, dopo una vacanza ad Aljezur, decidono di trasferirsi in Algarve e vivere in questa storica e tranquilla cittadina per godere di mare, spiaggia e aria pulita tutto l’anno.

Periodo migliore per visitare Aljezur?

Da Maggio ad Ottobre | Clicca qui per maggiori informazioni

Prezzi più bassi soggiorno vacanza ad Aljezur?

Da Novembre ad Aprile | Scopri i migliori prezzi

Offerte hotel Aljezur, appartamenti, case vacanza, B&B e alloggi scontati

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Perchè scegliere Aljezur e i suoi dintorni per vita e vacanza? Cosa fare e cosa vedere fra spiagge, natura e relax.

Fra i luoghi di maggiore interesse ad Aljezur e nei suoi dintorni troviamo il già nominato Castello di Aljezur da cui si gode di uno splendido panorama e il centro storico dove passeggiare e rilassarsi, sia da una parte del ponte che dall’altra.
Anche la Chiesa parrocchiale di Aljezur ricostruita tra la fine del XVIII e l’inizio del XIX secolo e il Museu Municipal con le sue mostre temporanee meritano una visita, così come il piccolo Museo d’Arte Sacra all’interno della Igreja da Misericórdia. Vuoi visitare questi luoghi? Trova un alloggio a prezzi scontati qui

Fa parte del concilio di Aljezur anche Odeceixe dove, oltre alle magnifiche spiagge, si possono visitare il Museo Adega per conoscere meglio gli strumenti per la produzione del vino e il Moinho de Vento un vecchio mulino a vento situato nella parte più alta di Odeceixe dove osservare la trasformazione artigianale dei cereali. Per chi invece è appassionato di mare e di pesca si consiglia il Museu do Mar e da Terra situato nel villaggio di Carrapateira.

Per quanto riguarda le spiagge più belle nel concilio di Aljezur invece c’è solo l’imbarazzo della scelta! Ma di sicuro Praia da Arrifana (video qui), Praia da Amoreira, Praia Monte Clérigo, Praia de Odeceixe Mar e Praia de Vale dos Homens (video qui).

SCORRI LA GALLERY QUI SOTTO

Passeggiate con i cani in Algarve con AEZA | Adozione Cani e Gatti Aljezur

Una delle caratteristiche che contraddistingue Aljezur è la sua natura incontaminata e la possibilità di fare lunghe camminate in spiaggia o nei sentieri che attraversano la Rota Vicentina.
Fare una passeggiata è qualcosa che fa bene alla salute, ma ad Aljezur le escursioni fanno bene anche allo spirito. Come? Supportando l’Associazione AEZA e partecipando ad una delle passeggiate settimanali con i cani del rifugio martedì e venerdì dalle 10:30, oppure la domenica dalle 14:30.
AEZA si occupa di aiutare i cani e i gatti della zona, curandoli e ospitandoli in attesa di una famiglia. Non serve di certo essere un esperto cinofilo per fare una delle passeggiate con i cani in Algarve: basta solo amore per gli animali e voglia di stare nella natura.
Chi è interessato a trasferirsi in Algarve e ad adottare un cane oppure un gatto, sia cuccioli che adulti, può visitare il sito di AEZA o la pagina FB dell’associazione.

Eventi ad Aljezur

Ogni anno verso fine novembre ad Aljezur si tiene il Festival da Batata Doce, un evento molto interessante dedicato alla Patata Dolce, con degustazioni, musica e artigianato: di sicuro un bel momento per conoscere meglio le tradizioni del Sud del Portogallo e i piatti tipici realizzati con questo tubero.
Il mercatini mensili invece si tengono ad Aljezur il terzo lunedì di ogni mese, mentre a Rogil la quarta domenica del mese.
Ovviamente non mancano poi feste di pescatori in estate, animazione per le vie della cittadina, eventi musicali e culturali come la Noite A alla fine di agosto e celebrazioni religiose. Scopri tutti gli eventi ad Aljezur e in Algarve qui

Cerchi un alloggio ad Aljezur?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"