Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Appartamenti in affitto annuali in Algarve Portogallo: per trasferirsi o per trascorrere delle vacanze in una cornice indimenticabile.

Trovare appartamenti in affitto in Algarve Portogallo non è un’impresa complicata. Il mercato infatti è ampio e offre opportunità per tutte le tasche e per tutti i gusti.

Prima di tutto però bisogna individuare la miglior zona dell’Algarve, quella più in linea con le proprie esigenze e stile di vita.
Alcune aree sono maggiormente turistiche e per questo motivo potrebbero risultare caotiche ed affollate nel periodo estivo ma più vuote nel periodo invernale.

Per fare alcuni esempi specifici Vilamoura durante il periodo estivo offre ogni tipologia di comfort e divertimento, ma da fine novembre a marzo per alcuni potrebbe risultare un po’ desolata, soprattutto la zona della marina di sera. Città come Albufeira, Faro e Portimão invece sono più vive tutto l’anno, con attrazioni ed eventi sempre presenti. Il calo del periodo invernale si avverte ma con moderazione.

 
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

Certo se confrontiamo una passeggiata in gennaio sul lungo mare di Praia da Rocha a Portimão e lo stesso percorso in maggio/giugno (per non parlare di agosto) ci si rende perfettamente conto che anche questa località risente del turismo che arriva in modo predominante a partire dalla Pasqua. Tuttavia in centri come Faro, Portimão e Albufeira, complici anche la presenza di grandi centri commerciali c’è più dinamismo tutto l’anno. Questi sono solo alcuni esempi opposti fra di loro ma fortunatamente sono molte le località fra le quali scegliere ed è consigliabile infatti visitarle sia d’estate che d’inverno per poter capire come cambiano durante l’anno e per fare le giuste considerazioni.

Affittare un appartamento in estate o in inverno in Algarve Portogallo?

Carvoeiro Algarve Portogallo scogliere

Essendo l’Agave una località turistica il momento estivo che va da giugno a settembre è quello in cui gli appartamenti liberi vengono affittati con maggiore frequenza ai turisti per le vacanze. Per questo motivo in quel periodo per chi desidera trasferirsi e trovare appartamenti in affitto in Algarve Portogallo la scelta è limitata e i prezzi potrebbero essere più alti.

I bilocali sul mare infatti possono costare anche € 800 alla settimana, mentre nel periodo invernale € 350/500 al mese. Occasioni migliori se ne possono sempre trovare, soprattutto se si scelgono località meno blasonate e più nell’entroterra, ma è importante considerare l’aspetto stagionale quando si programma la partenza dall’Italia al fine di scegliere il periodo più indicato anche in base al budget a disposizione.
Per chi cerca un appartamento o una casa annuale il miglior periodo per cercare appartamento in Algarve Portogallo è di sicuro a partire da ottobre fino a febbraio/marzo.

E’ bene sapere poi che in molti casi gli appartamenti vicini al mare non hanno il riscaldamento e se questo non è un problema durante l’estate può sicuramente diventarlo nel periodo invernale. Le temperature sono miti è vero, cioè non scendono sotto lo zero, ma ciò non significa che si possa stare completamente senza riscaldamento.
Il problema si riduce se la casa o l’appartamento scelto sono esposti a sud verso il sole. Al contrario se l’esposizione dovesse essere a nord durante i mesi più piovosi e freschi è necessario considerare dei sistemi di riscaldamento alternativi, come stufette elettriche, termosifoni, stufe alogene o a infrarossi ecc…
In ogni caso, se si pensa di risiedere tutto l’anno è opportuno scegliere un appartamento in Algarve con climatizzatore o condizionatore caldo freddo, per poter gestire le temperature tutto l’anno.

CONSIGLI: come fare e a chi rivolgersi per trovare appartamenti in affitto in Algarve Portogallo?

Vilamoura Marina Algarve Portogallo Barche

Prima di tutto è necessario avere un’idea sulla zona alla quale si potrebbe essere interessati. Le occasioni ci sono, la puntualità e la tempistica nel decidere spesso fanno la differenza.
I prezzi, come in ogni altra località turistica, tendono ovviamente a salire più si è vicini al mare e in alcuni casi l’arredamento è decisamente datato.

Già online si possono avere alcune indicazioni sugli appartamenti in affitto in Algarve. Basta navigare fra i siti custojusto.pt o idealista.pt, scegliere la località, indicare il prezzo di affitto e la tipologia di immobile se casa (moradia/villa/moradia germinata) o appartamento (es. T0 monolocale / T1 bilocale / T2 trilocale).
Generalmente i proprietari di immobili che vogliono affittare privatamente utilizzano questi servizi. Anche le agenzie immobiliari in alcuni casi si appoggiano ai siti online per promuovere meglio le loro offerte. In tutti i casi è sempre bene verificare chi è l’inserzionista per capire con chi stiamo trattando e mai effettuare pagamenti a distanza senza prima aver visitato l’immobile e preso accordi.

Clicca qui se invece cerchi informazioni per comprare casa in Algarve Portogallo.

Attenzione: se i prezzi sembrano troppo bassi (es. € 100/150) meglio non farsi illusioni. Il motivo potrebbe dipendere dal fatto che molto spesso si riferiscono alla settimana NON AL MESE, perché quella casa o quell’appartamento in Algarve vengono messi in affitto anche per la stagione estiva o per brevi periodi.

Le inserzioni sono sempre in lingua Portoghese e in alcuni casi anche o solo in inglese: è quindi necessario avere dimestichezza con queste lingue per poter capire la proposta immobiliare e poter fare le giuste domande anche a distanza alle agenzie.

Trovare casa in Algarve e Portogallo dall’Italia

Essendo il Portogallo una meta interessante sia per turismo che per vivere, specialmente per i pensionati, sul territorio portoghese si trovano diverse agenzie che si occupano delle pratiche. Maggiori informazioni qui

Provvigione agenzia immobiliare appartamenti in affitto in Algarve: come funziona e chi paga?

Generalmente in Portogallo e in Algarve chi cerca un appartamento con affitto annuale e conclude il contratto non deve pagare nessuna provvigione all’agenzia, come avviene invece in Italia dove si versa un’intera mensilità. Solo il proprietario dell’immobile deve pagare l’agenzia immobiliare per il servizio ricevuto.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"