COVID-19: le informazioni presenti potrebbero non essere aggiornate e riferirsi al periodo precedente la pandemia. Info qui

5 modi per imparare portoghese: corsi di portoghese online brasiliano ed europeo, dizionari e scuole in Portogallo

Ti stai preparando per un viaggio in Portogallo e vorresti migliorare le tue abilità linguistiche con uno dei corsi di portoghese in modo da orientarti facilmente una volta arrivato in terra lusitana? Di sicuro è un’ottima decisione, perché imparare una nuova lingua è sempre qualcosa di affascinante. In più consente di conoscere meglio la cultura di un paese, comunicare e integrarsi nella vita di tutti i giorni.

Ovviamente non è obbligatorio imparare il portoghese per fare un viaggio in Portogallo. In questo paese, soprattutto nella regione turistica dell’Algarve, le persone parlano anche inglese e molto spesso francese. Spagnolo e italiano vengono facilmente compresi e le sonorità di queste lingue sono familiari ai portoghesi. Quindi frequentare un corso di portoghese online (brasiliano o europeo) non è obbligatorio, ma presenta dei vantaggi, ad esempio quando vuoi ordinare qualcosa al ristorante o comunicare bene alla reception dell’hotel durante una vacanza.

In questo post vediamo 5 modi per imparare il portoghese online, con dizionari e traduttori, i frasari, piattaforme di e-learning, corsi online di portoghese (anche con lezioni dal vivo!) e scuole di portoghese. Tutti questi strumenti possono offrire le basi e gli approfondimenti per chi desidera mettersi alla prova con questa nuova lingua.

Naturalmente si parte dalle soluzioni più basic, pensate per turisti e viaggiatori, per procedere verso opportunità più intensive per chi vuole che il portoghese diventi la propria seconda lingua. Alla fine di questo articolo capirai che non ci sono più scuse se vuoi imparare il portoghese!


1) Dizionario portoghese, app e traduttori online

La prima cosa da fare quando si vuole partire per un paese dove si parla una lingua diversa dalla propria è avere a disposizione un dizionario o un sistema di traduzione istantaneo. Un dizionario può essere utile in ogni situazione, come ad esempio al ristorante quando vogliamo comprendere il menu, oppure sui mezzi pubblici, in hotel o durante una gita.

In base all’età, alle preferenze personali e al tipo di utilizzo dei dispositivi tecnologici si può decidere se acquistare un mini dizionario portoghese cartaceo, scaricare una app sul cellulare oppure tradurre all’istante parole e frasi online.


2) Frasario portoghese

Il secondo step per chi vuole imparare il portoghese è quello di consultare un frasario. La praticità e la semplicità sono i punti di forza dei frasari, utili sia ai principianti che a chi conosce già un po’ il portoghese.

I frasari di portoghese vanno infatti ad integrare la conoscenza di vocaboli, con frasi di uso comune suddivise generalmente per argomenti e situazioni della vita come ad esempio in aeroporto, in hotel, in un negozio o al ristorante. Nel frasario si trovano le espressioni tipiche che davvero si potrebbero utilizzare durante un viaggio in Portogallo.


3) Corso di portoghese online

Con un dizionario e un frasario si familiarizza con la lingua, ma il corso di portoghese online brasiliano ed europeo diventa uno strumento fondamentale per comunicare meglio e più velocemente.

I corsi online di portoghese spiegano la grammatica, la pronuncia e le principali espressioni. Spesso a disposizione degli studenti ci sono anche dei tutor che consentono di superare eventuali difficoltà nell’apprendimento. In alcuni casi, a fine del corso si possono ricevere crediti formativi e anche un certificato linguistico.


4) Piattaforme e-learning corsi portoghese

Oltre ai punti precedenti una soluzione per imparare velocemente il portoghese è frequentare un corso di portoghese online con organizzazioni specializzate nell’insegnamento delle lingue a distanza. Da diverso tempo ormai molte piattaforme di e-learning offrono corsi di portoghese online dal livello base all’intermedio, per consentire anche a chi non può partire per un corso di portoghese in Portogallo di migliorare la propria preparazione linguistica.

Alcune piattaforme offrono percorsi linguistici che si possono seguire anche al bar mentre si beve un caffè: in soli 15 minuti al giorno con delle brevi lezioni divertenti e davvero intuitive si imparano nuovi vocaboli ed espressioni. Il metodo di insegnamento è perfetto ad ogni età, si impara il portoghese con la stessa facilità di un bambino e i progressi sono evidenti. I programmi infatti non prevedono nozioni noiose: la grammatica è insegnata in modo divertente e le lezioni sono organizzate per settori di interesse. Se per esempio ti interessa imparare come si chiede qualcosa al ristorante o al telefono puoi seguire i percorsi dedicati, imparando la lingua in base ai tuoi interessi personali.

Spesso queste piattaforme di studio delle lingue online promuovono la pronuncia del portoghese brasiliano, ma questo aspetto non deve di certo scoraggiare chi invece cerca il portoghese europeo. L’iscrizione alle piattaforme è solitamente gratuita e in seguito si possono scegliere degli abbonamenti mensili o annuali. Maggiori informazioni qui

Ci sono differenze fra portoghese brasiliano e portoghese europeo?

Molti studenti sostengono che il portoghese brasiliano sia più semplice da imparare perché la pronuncia è più aperta, più accentuata e in generale si sente una sorta di cantilena che rende i suoni più memorizzabili.
In “difesa” del portoghese europeo sono nati anche dei podcast ma si rivolgono ad un pubblico di lingua inglese e quindi risultano poco utili per chi parla altre lingue. Per fare passi avanti nella lingua portoghese meglio quindi rivolgersi alle app più diffuse e più in linea con i propri bisogni.

Ovviamente esistono delle differenze tra portoghese europeo e portoghese brasiliano in termini di vocabolario e grammatica (ad esempio l’uso del “tu” in Portogallo e del “você” in Brasile), ma si tratta pur sempre della stessa lingua. Quindi non ci sono scuse: meglio conoscere qualche parola ed espressione di portoghese brasiliano, piuttosto di non avere nemmeno un’idea in testa!


5) Corsi di portoghese in Portogallo: scuole di lingue in Algarve e a Lisbona

Un corso di portoghese in Portogallo è certamente la migliore soluzione per imparare questa lingua in modo definitivo ed efficace. I corsi in loco infatti aiutano ad esercitarsi nella comunicazione orale, a conoscere persone e a socializzare. Del resto praticare tutti i giorni una lingua è il modo migliore per fissare le nuove conoscenze.

In alcuni casi anche i comuni portoghesi organizzano gratuitamente o a pagamento dei corsi con insegnanti madrelingua per facilitare l’integrazione degli stranieri. Ma queste soluzioni sono sporadiche e i percorsi di studio sono spesso organizzati partendo da un livello linguistico di base. Nelle scuole di portoghese invece i corsi si tengono tutto l’anno e sono specifici per chi vuole fare un percorso formativo utile anche al proprio curriculum.

In un corso di portoghese in Portogallo gli insegnanti madrelingua sono a disposizione con programmi collettivi o individuali. Come sempre, considerando che questi corsi si prenotano a distanza prima dell’arrivo, il consiglio è di affidarsi solo a enti e organizzazioni riconosciute e accreditate per l’insegnamento della lingua portoghese.

I corsi sono part-time o intensivi e chi lo desidera può anche richiedere l’alloggio in famiglia o in appartamento condiviso con altri studenti. Scopri le scuole e i prezzi

Ti potrebbe interessare anche: